Atene

Peter D. Kapsaskis è il fondatore e presidente dell’Istituto Ellenico della Diplomazia Culturale.

Il signor Kapsaskis è nato ad Atene, ma le sue origini sono di Zante, dove la sua famiglia si stabilì sull’isola intorno al 1534. Ha frequentato la scuola italiana di “Vitorio Alfieri” à Roma e ha continuato il liceo nell’Istituto italiano di fama internazionale “Maria Montessori” “di Roma. È stato poi ammesso all’Università Panteion di Atene, dove ha studiato Scienza politica e Storia e ha fatto il suo tirocinio presso il Ministero degli Esteri e l’Accademia Diplomatica della Grecia. Dopo aver completato il servizio militare, si è trasferito a Londra dove ha completato il suo master presso la Royal Holloway University di Londra – Dipartimento di Geopolitica e Sicurezza. Allo stesso periodo ha completato il suo tirocinio al Dipartimento commerciale dell’Ambasciata greca a Londra. In seguito si è trasferito à Bruxelles dove ha fatto il suo tirocinio per sei mesi al Parlamento Europeo.

Attualmente è ad Atene dove continua il suo dottorato di ricerca nel campo scientifico della Diplomazia Culturale e della politica estera all’ Università Panteion di Atene. Nel febbraio 2017 ha fondato l’Istituto Ellenico della Diplomazia Culturale, con sede ad Atene. Nel dicembre 2018 ha fondato i premi Soft Power, i quali sono stati presentati al vecchio parlamento ellenico di Atene. Ha partecipato come relatore in diversi forum scientifici e ha fatto molte conferenze in Grecia e all’ estero. Nel marzo 2018 è stato invitato dal Delphi Economic Forum come relatore per affrontare la questione del ”rafforzamento dei legami con la diaspora”. Ha scritto diversi articoli sulla diplomazia culturale nella stampa greca e internazionale. Nel 2019 ha partecipato al volume collettivo sulla Diplomazia culturale greca pubblicato da Sakoulas e dalla Fondazione Krispi. Parla greco, italiano, inglese e francese e ha lavorato come editorialista, traduttore e socio scientifico in varie società e istituti di ricerca.