Kleanthis Kyriakidis

Membri del Consiglio di Amministrazione

Il sig. Kleanthis Kyriakidis è membro del Consiglio di Amministrazione dell’Istituto Ellenico della Diplomazia Culturale. Il vicecomandante (con presentazione irrevocabile della domanda di congedo) il sig. Kleanthis Kyriakidis era precedentemente direttore del dipartimento Strategia e politiche della Marina (2015-2016) e ha anche prestato servizio nell’ufficio militare del viceministro (2012-2014) di difes nazionale. È stato anche direttore dell’ufficio del capo di stato maggiore di ΓΕΕΘΑ (2011) e capo di operazioni navali multinazionali presso ΓΕΕΘΑ (2010-2011). Ha prestato servizio su varie navi da guerra e ha ricoperto il ruolo di comandante della motocannoniera KASOS (2005-2006) e ufficiale di comunicazione della Force & Permanent Mediterranean Alliance (2000-2001). È specializzato in sistemi d’arma / KEPAL (1995) e nella comunicazione / CIN ST Mandrier Toulon (1996). Si è laureato alla Naval School (2001), all’Interdisciplinary Naval College (2008) e alla National Defence School (2015) ed è stato addestratore nei primi due (così come la Air Force War School). Ha conseguito il dottorato presso l’Università dell’Egeo (tesi sull’Islam politico) e un master in pubblica amministrazione presso la Harvard Kennedy School of Government, dove ha ricevuto il Premio Lucius Littauer. Ha anche due ΔΟΑΤΑΠ Masters (MA e MS) accreditati dall’NPS, uno con distinzione negli studi in Medio Oriente (National Security Affairs – Middle East Studies), (1 ° su 108 studenti nei suoi ultimi cinque anni di studio), un ΔΟΑΤΑΠ con “10 e lode” e uno in Oceanografia Naturale, Ha scritto il saggio ufficiale bilingue della Marina Militare “Power and Glory” (2002), il libro storico “Air Power and the Gulf War” (Communications, 2003) e ha contribuito alla stesura di sei libri come quello di Ilias Kouskouvelis (ed. ) “La Primavera Araba” (Laboratorio di relazioni Internazionali e integrazione Europea, pubblicazioni dell’Università della Macedonia, 2012). Ha scritto cinque monografie storiche (4 sui leader della Seconda Guerra Mondiale e 1 sulle battaglie decisive della storia e sui grandi avversari che hanno combattuto in esse – Amintiki Grammi (Linea di difesa), 2006-2009). Ha anche pubblicato più di 250 articoli su questioni storiche e geopolitiche / Internazionali in dozzine di riviste greche e straniere, tra cui Harvard Kennedy School Review (nella quale ha avuto la qualifica di editore-Senior Editor), Open Democracy, JESSTL, Marine Technology Society Journal, Foreign Affairs Hellenic Edition,”Politica Internazionale ed Europea”, Strategia, Difesa e sicurezza, Difesa e tecnologia, Guerra e storia, Pagine storiche e battaglie e soldati Ha tenuto conferenze in oltre 50 conferenze greche e Internazionali ed è stato invitato come relatore al NATO Defense College di Roma, all’Università della Georgia a Tbilisi e alle Università di Dubai (American University in the Emirates e Middlesex University). È direttore scientifico dell’Istituto del mondo arabo, membro della Società greca per il diritto Internazionale e le relazioni Internazionali, l’International Political Science Association, il Consorzio Europeo per la ricerca politica, l’International Public Policy Association, l’American Academy of Political Science e il Consiglio scientifico. È inoltre membro del think tank della “strategia Internazionale” (ed anche editore della sua rivista), del comitato consultivo scientifico del laboratorio Universitario dell’Egeo per i sistemi di informazione geoeconomica e geopolitica, nonché membro fondatore dell’Accademia di analisi strategiche. Dal 2013 è Segretario Generale della commissione Ellenica della Storia Militare. Ha servito come POC tra i ministeri della difesa e delle finanze greci e le istituzioni (FMI-ΔΝΤ, Commissione Europea, BCE) per la ristrutturazione dei sistemi di difesa greci. Ha insegnato o sta insegnando nelle scuole delle forze armate le materie di Leadership, Storia marittima, Fondamentalismo islamico, Globalizzazione, Strategia, Gestione delle crisi, Teoria della prevenzione, Terrorismo e Geopolitica. Parla inglese (CPE Cambridge), francese (Sorbona 1) e un po’ ‘di spagnolo. È sposato con Eugenia Koika, cittadina greco-australiana che insegna nella pubblica istruzione del II livello e non ha figli. Il suo unico fratello è attualmente Comandante della Marina militare.