Diplomazia digitale

È una forma di diplomazia che prevede l’uso di tecnologie digitali e social media come Twitter, Facebook, Instagram, ecc. Gli Stati usano questi strumenti per perseguire i loro obiettivi di politica estera, modellare la loro immagine e reputazione all’estero e influenzare l’opinione pubblica internazionale nell’era della rivoluzione informatica, dove i cittadini hanno accesso a una quantità estesa di informazioni. In questo contesto, gli stati possono adattare le loro narrazioni e quindi facilitare l’accettazione della loro immagine.